Live Sicilia

custonaci

Raddoppiano le presenze turistiche
Il sindaco: "Siamo orgogliosi"


Articolo letto 1.663 volte

Dai circa 18 mila del 2007 si è passati agli oltre 35 mila del 2011, come evidenziato dai dati dell’ufficio statistica della provincia di Trapani.

VOTA
0/5
0 voti

Custonaci, provincia, trapani, Turismo, Trapani
CUSTONACI (TRAPANI) - Raddoppiata la presenza dei turisti a Custonaci negli ultimi cinque anni. Dai circa 18 mila del 2007, infatti, si è passati agli oltre 35 mila del 2011, come evidenziato dai dati dell’ufficio statistica della Provincia. Anche la permanenza è cresciuta dato che adesso è di 3 giorni contro i 2,7 del 2007. Il numero maggiore di turisti proviene dalla Sicilia e, a seguire, da Lombardia (+152% rispetto al 2007), Lazio e Toscana. Per gli stranieri, il numero maggiore arriva dalla Germania (404, +102% rispetto al 2007) e dal Regno Unito (267, +323% sempre paragonando i dati a quelli di 5 anni addietro).

Nelle strutture ricettive di Custonaci, inoltre, hanno soggiornato anche cittadini di Olanda, Francia, Belgio, Svezia, Spagna, Danimarca, Svizzera, Liechtenstein e Finlandia. Dati positivi che si uniscono a quelli del portale hotels.com per il quale Custonaci è la terza località più gettonata, per il settore isole, con un incremento, rispetto al 2011, del 280%.

“Sono numeri che ci inorgogliscono – affermano il sindaco Mario Pellegrino e l’assessore al Turismo Vito Mazzara -. Nel corso di questi cinque anni ci siano attivati per promuovere il turismo, organizzando servizi e predisponendo delle misure volte a favorire l’incentivazione”. Fra queste figurano l’apertura dello sportello turistico di via Cornino (con oltre 1.500 visite nel 2012), la partecipazione alla Bit di Milano e l’incremento dei servizi nella Riserva Naturale di Monte Cofano.