Live Sicilia

Terme vogliatore (Me)

Tenta di rubare dei cavi elettrici
Un morto folgorato nel messinese


Articolo letto 2.490 volte

Mario De Luca Cardillo, 27 anni è stato ritrovato dai carabinieri ormai privo di vita nei pressi del palo della corrente elettrica da cui stava tentando di rubare i cavi. La Procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha aperto una indagine.

VOTA
1/5
3 voti

folgorato, furto, messina, morto, rame, Cronaca, Messina
TERME VIGLIATORE (MESSINA) - Tenta rubare dei cavi della luce ma rimane folgorato dopo avere toccato i cavi dell'alta tensione. E' accaduto a Terme Vigliatore (Messina), vittima un 27enne, Mario De Luca Cardillo. L'uomo la scorsa notte è entrato in un fondo privato, in via Vittorio Emanuele Orlando, cercando di rubare i cavi in un traliccio dell'Enel. I carabinieri hanno trovato il corpo alla base del palo. La Procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha aperto una indagine.