Live Sicilia

VIA PRINCIPE DI SCORDIA

Colpito da un calcinaccio
Operaio ricoverato al Civico


Articolo letto 1.036 volte

Il materiale ha colpito violentemente alla testa M.G, 42 anni, che stava effettuando alcuni lavori di ristrutturazione per conto di una ditta in un appartamento al secondo piano di uno stabile. Non è in pericolo di vita.

VOTA
1/5
1 voto

asp, incidente sul lavoro, ristrutturazione, sicurezza, via principe di scordia, Palermo
PALERMO - Momenti di paura stamattina per un operaio di 42 anni, rimasto ferito mentre lavorava in via Principe di Scordia, nel centro città. Un calcinaccio è improvvisamente caduto, infatti, colpendo violentemente alla testa M.G, che stava effettuando alcuni lavori di ristrutturazione per conto di una ditta in un appartamento al secondo piano di uno stabile.

Il materiale si è staccato in seguito alle operazioni per la rimozione di una delle finestre dell'abitazione. In seguito all'incidente l'operaio ha perso i sensi ed è così stato lancoato l'allarme al 118. Un'ambulanza ha soccorso il 42enne, che è stato trasportato all'ospedale Civico, dove è stato ricoverato: le sue condizioni non sarebbero gravi. Sul posto i carabinieri della Stazione di Palermo Centro per la ricostruzione della dinamica dei fatti, e personale dell'Asp 6 dell'Ispettorato del lavoro per verificare che tutti i parametri di sicurezza fossere rispettati nel corso dei lavori.