Live Sicilia

lo afferma gianfranco miccichè

"Quella sulle liste pulite
è una polemica stucchevole"


Articolo letto 1.565 volte
elezioni politiche, grande sud, liste pulite, micciché, polemica, Politica

Secondo il leader di Grande Sud si tratta dell'ennesimo esempio "della deriva di certa politica che non vuole più parlare di come risolvere i problemi reali della gente perché è incapace di proporre soluzioni credibili e attuabili”.

VOTA
2/5
10 voti

PALERMO - “Questo dibattuto sulla presunta pulizia delle liste è stucchevole. Uno strumento di distrazione di massa. L’ennesimo esempio della deriva di certa politica che non vuole più parlare di come risolvere i problemi reali della gente perché, in fondo, è incapace di proporre soluzioni credibili e attuabili”.

Lo afferma il leader di Grande Sud Gianfranco Miccichè, che aggiunge: “Complici compiacenti sono anche i media che per inseguire gli ascolti e i titoli a nove colonne hanno trasformato i momenti di confronto in arene di scontro. Annullando certe tematiche, come se queste non esistessero. Perché nessuna trasmissione televisiva parla di Sud? Eppure le strategie e le politiche del suo sviluppo investono il futuro di circa la metà degli italiani”.

Secondo Miccichè, inoltre, “non è vero che nessun movimento politico è in grado di affrontare con proposte concrete questo specifico argomento, Grande Sud è in grado di farlo. Non parlare di Sud in questa campagna elettorale – conclude – significa uccidere la speranza di milioni di italiani che non voglio rassegnarsi alla povertà”.