Live Sicilia

Trappeto

Furto di rame nelle ville
Guardie giurate sventano il colpo


Articolo letto 1.156 volte

I ladri avevano già preso la refurtiva, che consisteva in grondaie e tubature, ma l'intervento degli agenti di un'agenzia privata di sorveglianza ha interrotto la loro fuga.

 

VOTA
0/5
0 voti

europol, furti, mare, rame, trappeto, villini
TRAPPETO - Passano la notte a smontare grondaie e tubi di scarico in rame dai villini di una località balneare, ma non fanno in tempo a portarsi via la refurtiva perchè disturbati dall'arrivo di una pattuglia dell'istituto di vigilanza privata Europol. E' accaduto questa mattina, in contrada San Cataldo, in località Ciammarita, nel territorio comunale di Trappeto, dove le guardie giurate, durante un giro di perlustrazione, hanno messo in fuga i malviventi che, avevano già accatastato, davanti ad alcune abitazioni visitate, il materiale in "oro rosso" appena trafugato. I vigilantes, giunti sul posto intorno alle 8,00, hanno subito notato evidenti segni di scasso in diverse residenze estive della località balneare. Chiamati i rinforzi, oltre ai colleghi, sul posto è intervenuta una volante del commissariato di Polizia Partinico per i rilievi di rito. Nel frattempo la refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.