Live Sicilia

In tv

"Mica parliamo di bidelle"
La gaffe della Finocchiaro


Articolo letto 8.776 volte

La Finocchiaro: "Parliamo di parlamentari non di bidelle". Magari avessimo più bidelle e meno parlamentari. Magari...

VOTA
2.9/5
8 voti

anna finocchiaro, bidelle, porta a porta
Ad Anna Finocchiaro che dice, in un duello Tv: "Stiamo parlando di parlamentari, non di bidelle" e poi goffamente tenta una disperata e fantozziana rimonta: "Pur rispettando un lavoro importantissimo", vorremmo parlare delle grandi signore della scuola elementare e media e perfino del liceo. Le "bidelle", così definite da Anna in un rigurgito che, da sinistra, apparirebbe classista. Ma sarebbe fiato sprecato raccontare alla politica - e sì, alla casta - il senso del sacrificio e della dignità. Diciamo soltanto che se al posto di molte onorevoli ci fossero le umili e splendide bidelle di questi e altri tempi, noi ci vergogneremmo di meno dei nostri rappresentanti del popolo. (rp)