Live Sicilia

TRAPANI

Mostrò il dito medio a cinque donne
Consigliere comunale sotto processo


Articolo letto 2.895 volte

Avrebbe pronunciato frasi ingiuriose, con il dito medio della mano destra alzato, rivolgendosi agli ospiti di un comitato elettorale dei Riformisti di Trapani. Con questa accusa Giuseppe Guaiana, consigliere comunale del Pdl, dovrà comparire dinanzi al giudice di pace.

VOTA
5/5
1 voto

consigliere comunale, guaiana, pdl, trapani, Trapani
TRAPANI - Avrebbe pronunciato frasi ingiuriose, con il dito medio della mano destra alzato, rivolgendosi agli ospiti di un comitato elettorale dei Riformisti di Trapani la sera dello scrutinio per le elezioni amministrative. Adesso, Giuseppe Guaiana, 31 anni, il consigliere comunale del Pdl più votato, dovrà comparire dinanzi al giudice di pace, con l'accusa di ingiuria. Ad accusarlo sono state cinque donne che hanno sporto denuncia - querela ai carabinieri, costituendosi parte civile nel procedimento.