Live Sicilia

LA SCELTA DEL DG

Telecamere in Gesap
Scelta paga un'ammenda


Articolo letto 2.429 volte

Il dg Scelta ha fatto ricorso all'istituto giuridico dell'oblazione per la vicenda delle telecamere alla Gesap.


gesap, scelta
PALERMO - Carmelo Scelta, direttore generale della Gesap, paga ed estingue il reato. Era accusato di avere violato gli accordi sindacali piazzando alcune telecamere in azienda all'insaputa dei dipendenti. Alla richiesta di chiarimenti la Gesap non ha fornito alcuna spiegazione. Tecnicamente Scelta ha fatto ricorso all'istituto giuridico dell'oblazione che dà la possibilità di estinguere il reato mettendo mani al portafogli. Sborsando poche centinaia di euro un reato penale di lieve entità si trasforma in illecito amministrativo.

Il giudice, ottenuta la prova del pagamento, può seguire due strade: emettere una sentenza di non doversi procedere con la quale dichiara l'estinzione del reato qualora l'inchiesta sia ancora in fase di indagini preliminari, altrimenti restituire gli atti al pubblico ministero che poi chiede l'archiviazione del procedimento.