Live Sicilia

2 febbraio

Fatti una spremuta
La salute in un bicchiere


Articolo letto 2.722 volte
arance siciliane, obesità, salute, spremuta, vivi sano onlus, Palermo

'Fatti una Spremuta' è un' iniziativa prevista nel programma di promozione della salute pubblica, attraverso l'educazione alimentare, rivolto ai bambini e ai giovani alunni delle scuole, docenti e genitori promossa da "Vivi Sano Onlus".

VOTA
4/5
1 voto

La salute in un bicchiere. “Fatti una Spremuta” è una delle tante iniziative previste nel programma di promozione della salute pubblica, attraverso l'educazione alimentare, rivolto ai bambini e ai giovani alunni delle scuole, docenti e genitori promossa da “Vivi Sano Onlus”. L'idea nasce dall'intenzione di coniugare la salute con la valorizzazione delle arance siciliane di qualità.

Il progetto, supportato dall’Assessorato Regionale alla Salute Servizio Promozione alla Salute, dall’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole e Alimentari Dipartimento Regionale degli Interventi Strutturali per l’Agricoltura, dal Provveditorato agli Studi e dall’Ordine dei Medici di Palermo, prevede una campagna informativa diffusa sul territorio siciliano che mira al coinvolgimento della popolazione nelle tante iniziative previste.

Una sfida tutta siciliana alle multinazionali delle bevande caloriche e malsane, questa la matrice di un'iniziativa dal gusto dolce ma senza zuccheri aggiunti. “Fatti una spremuta”, infatti, intende promuovere il consumo delle arance siciliane (arance rosse di Sicilia IGP, arance di Ribera DOP, arance BIO), prodotti regionali di qualità e importante risorsa economica per il nostro territorio, iniziando proprio dalle scuole finora appannaggio dei classici distributori automatici di merendine e popolari bevande gassate.

Un calendario ricco di appuntamenti avrà inizio sabato 2 febbraio, presso l'Istituto “Cuore Immacolata di Maria” Suore Francescane Danisinni di Palermo, e si concluderà Giovedì 21 marzo con la “Festa di primavera” organizzata presso l'I.C.S. ‘G.Falcone’ San Filippo Neri ex Zen di Palermo.

Ogni appuntamento, inoltre, sarà caratterizzato da degustazione e incontri con docenti, medici, nutrizionisti e testimonial sportivi, che contribuiranno a diffondere la cultura del viver sano agli alunni e alle loro famiglie. Un seminario scientifico verrà organizzato presso Villa Magnisi, sede dell’Ordine dei Medici di Palermo.

Saranno, infine, illustrati i risultati di studi sull'incidenza dell'obesità in età infantile nei paesi dove è diffuso il consumo di bevande zuccherate e gli effetti negativi sul metabolismo associabili a malattie croniche come il diabete, l'ipertensione e le malattie delle arterie coronariche.

Per maggiori informazioni rivolgersi, sul sito della Onlus, all’indirizzo: http://www.vivisano.org/fatti-una-spremuta/