Live Sicilia

VIA ROSSO DI SAN SECONDO

Nuovo tentato furto a scuola
Nel mirino la "De Amicis"


Articolo letto 1.015 volte

Due colpi nello stesso quartiere. I malviventi hanno infatti preso di mira l'elementare di via Rosso di San Secondo, dove in poche settimane sono stati danneggiati i distributori più volte, e l'istituto comprensivo "Buttitta" di via Cimabue.

VOTA
1.5/5
2 voti

elementare de amicis, furto, istituto comprensivo buttitta, palermo, poliaiza, scuola, Palermo
PALERMO - Nuova incursione dei ladri nella scuola elementare "De Amicis" di via Rosso di San Secondo, nel quartiere Uditore. Nel giro di poche settimane i malviventi hanno preso di mira l'istituto tre volte, distruggendo una finestra e danneggiando i distributori di merendine per portare via i soldi contenuti nelle gettoniere. Stanotte l'ennesimo colpo, ma le macchinette non contenevano monetine e la banda è fuggita a mani vuote.

L'anno scorso i raid più gravi: i ladri segarono con il flex le grate di ferro dell'areazionee servendosi del crick per auto hspostarono i pesanti armadi che dall'interno proteggevano l'unico  accesso all'aula e sono entrati in una classe per rubare i soldi, le bibite e il cibo contenuto nei distributori automatici. In quel caso fu anche devastato il bagno. Malviventi in azione anche in un'altra scuola stanotte.

Un tentato furto si è infatti verificato nell'istituto Ignazio Buttitta di via Cimabue, sempre nella zona dell'Uditore. Anche in questo caso è stato forzato il cancello, ma il colpo è andato in fumo: i ladri non hanno trovato nulla di prezioso. In entrambi i casi indaga la polizia.