Live Sicilia

SIRIA

Raid israeliano contro
sito di ricerca siriano


Articolo letto 929 volte
aerei, bombardamenti, condanna, israeliani, raid, siria

La denuncia di Damasco: bombardato un centro di ricerche militari localizzato a Jamraya poco a nord della Capitale. Due i morti e cinque i feriti. Per Hezbollah l'attacco rivela il "tentativo di distruggere il Paese". N.Y.Times: funzionari Usa confermano il raid israeliano

VOTA
0/5
0 voti

SIRIA - Giallo sulle dinamiche di un raid israeliano in Siria. Israele, secondo alcune fonti di stampa locale, avrebbe attaccato un convoglio, forse di armi chimiche, per la milizia sciita di Hezbollah. Nell'attacco, da una prima ricostruzione, ha provocato due morti e alcuni feriti.

Il governo siriano accusa Tel Aviv di avere bombardato un centro di ricerca militare,  nei pressi di Jamraya vicino al confine. L'attacco è  stato rivendicato anche dai miliziani contrari ad Assad e le forze ribelli hanno sostenuto la tesi secondo cui in quel laboratorio si producessero armi chimiche.