PALERMO - Durante il vertice di oggi alla prefettura di Palermo, alcuni dipendenti di Acque Potabili Siciliane hanno manifestato pacificamente in attesa di risposte. Al termine della riunione è arrivata la notizia della revoca della mobilità per i 205 lavoratori, che si sono dichiarati rasserenati e speranzosi nell'intervento delle Istituzioni. Livesicilia ha raccolto le opinioni dei dipendenti Aps.