La Squadra mobile di Messina ha fermato Antonino Centorrino, 20 anni, accusato di aver commesso una rapina nella filiale del Monte dei Paschi di Siena di viale Europa. Con il volto coperto, avrebbe spintonato un cliente e minacciato gli impiegati facendosi consegnare la somma di 18mila euro.