I carabinieri di Trapani hanno eseguito un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti di due fratelli, Giuseppe e Michele Vaiana ritenuti responsabili di un duplice omicidio commesso il 24 agosto 1990 ai danni di due amanti: Paolo Favara e Caterina Vaiana.