Antonino Salerno, 26enne palermitano, è finito in manette per la rapina del 6 febbraio scorso operata nei confronti di una farmacia sita nella zona dei Cantieri Navali. Decisive le immagini di una telecamera a circuito chiuso.