Novecento nomi: quelli delle vittime. Per mandare avanti la ribellione civile.