L'ex senatore era accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.