Live Sicilia

i comici condurranno il tg satirico

Ficarra e Picone tornano
sui banchi di "Striscia"


canale 5, ficarra e picone, striscia la notizia, tv, Palermo
Ficarra e Picone

Il duo palermitano torna questa sera, alle 20.40, alla conduzione del telegiornale satirico di Canale 5 succedendo ad Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti. Al loro fianco le immancabili Veline Alessia Reato e Giulia Calcaterra.

VOTA
5/5
3 voti

MILANO - A partire da questa sera Ficarra e Picone ritornano alla conduzione di ‘Striscia la Notizia’. I due comici palermitani infatti siederanno per la nona volta dietro al bancone del telegiornale satirico di Canale 5 prendendolo in consegna dall’altro storico duo, Greggio-Iacchetti.

Intervistati alcuni giorni fa dal periodico Tv Sorrisi e Canzoni i due hanno scherzato – come sempre - sia sulla futura conduzione che sull’inizio di quest’avventura, ormai pluriennale, fingendo di ricordare di aver dovuto addirittura pagare Antonio Ricci per poter presentare ‘Striscia’ per la prima volta nell’ormai lontano 2006. E fu proprio da quell’esordio che i telespettatori si abituarono ai loro sketch improvvisati, alle battute esilaranti ed al consueto saluto: “cittadini!”.

Quello di stasera sarà dunque un nuovo appuntamento con i due comici che ormai da oltre un decennio solcano i palcoscenici del piccolo schermo e non solo. Se già nel 1996 erano infatti apparsi in Rai, dopo anni di teatro, nelle trasmissioni ‘Zero a Zero’ e ‘L’ottavo Nano’, fu a partire dai divertentissimi sketch di ‘Zelig Circus’ che entrarono definitivamente nell’olimpo della comicità italiana. Da quel momento fu un successo appresso all’altro. Nel 2002 infatti uscirono nelle sale cinematografiche con il loro primo film che li vedeva nel ruolo di protagonisti, “Nati Stanchi”, rivelatosi un grande successo sia in termini di critica che, soprattutto, di pubblico. Nel 2007 fu invece la volta della svolta come registi con “il 7 e l’8”, altro grande successo, e ancora nel 2009 con “ La Matassa” e nel 2011 con “Anche se è amore non si vede” in cui ancora una volta furono sia protagonisti che registi.

L’avventura televisiva di "Striscia" infine, ormai lunga ben sette anni, ha avuto certamente il merito di farli conoscere al grande pubblico che in più di un occasione già negli anni scorsi ha dimostrato di apprezzarli con veri e propri boom di ascolti registrati durante la prima serata del quinto canale. L’appuntamento quindi è per stasera, 20.40, Canale 5.