Live Sicilia

L'ente gestito dalla Cisl fino al 2011

Formazione, a giorni la revoca
dell'accreditamento per lo Ial Sicilia


Lo Ial Sicilia rientra nel novero dei 43 enti inseriti nella 'black list' stilata dall'assessorato regionale alla Formazione perché non in regola con i pagamenti delle retribuzioni dei lavoratori.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Potrebbe essere definitivamente revocato l'accreditamento dalla Regione siciliana allo Ial Sicilia, l'ente di formazione gestito fino al 14 settembre 2011 dalla Cisl. L'atto di revoca, secondo quanto si apprende, dovrebbe essere inviato nei prossimi giorni. Lo Ial Sicilia rientra nel novero dei 43 enti inseriti nella 'black list' stilata dall'assessorato regionale alla Formazione perché non in regola con i pagamenti delle retribuzioni dei lavoratori, per l'anno 2011. Il governatore della Sicilia Rosario Crocetta, nei giorni scorsi, aveva aveva annunciato l'avvio delle procedure di revoca dell'accreditamento per 43 enti e la "definitiva cancellazione" di altri 235. Sono circa 900 i dipendenti dello Ial Sicilia, che ha sedi in diverse province siciliane. (Ansa).