Live Sicilia

Marsala

Rapina violenta a casa Lombardo
In tre arrestati dai carabinieri


Tre persone, a mano armata, hanno rapinato il custode della villa dell'ex sindaco di Marsala ed arbitro di serie A, Salvatore Lombardo, nelle campagne del Trapanese. Sono stati arrestati dai carabinieri.

VOTA
0/5
0 voti

arresti, rapina, salvatore lombardo, Cronaca, Trapani
MARSALA- Arrestati dai carabinieri, in flagranza di reato, tre persone che, a mano armata, hanno rapinato il custode della villa dell'ex sindaco di Marsala ed arbitro di serie A, Salvatore Lombardo, nelle campagne del Trapanese. Al momento dell'irruzione in casa c'era solo il guardiano che è stato picchiato e derubato del portafogli contenente circa 500 euro. I rapinatori - un pregiudicato di Petrosino (Tp) e due romeni - sono stati bloccati poco dopo dai militari dell'Arma mentre si allontanavano a bordo di un'auto a fari spenti.