Live Sicilia

mercoledì 27 marzo

Wall Street Institute
Ecco Wsi Masterchef


L’obiettivo è quello di coinvolgere i propri studenti in attività reali, di tutti i giorni e far conoscere alla popolazione che interverrà un nuovo modo di imparare l’inglese.

VOTA
0/5
0 voti

cultura, Eventi, masterchef, palermo, wall street, Zapping, Palermo
PALERMO - Mercoledì 27 marzo, a partire dalle 18:00, nella sede di via Libertà, 191c/d/e, si darà il via alla I° edizione del “WSI Masterchef”, naturalmente tutto rigorosamente in lingua inglese. L’obiettivo è quello di coinvolgere i propri studenti in attività reali, di tutti i giorni e far conoscere alla popolazione che interverrà un nuovo modo di imparare l’inglese. Parteciperanno 12 squadre (3 per la categoria Antipasto, 3 per la categoria Primo, 3 per la categoria Secondo, 3 la categoria Dessert). Ogni squadra sarà formata da un membro dello staff Wall Street Institute, uno studente e da 3-4 amici dello studente. Ad ogni squadra verrà assegnato un piatto da preparare per l’evento del 27.03.2013. La squadra dovrà preparare un report in formato video, Powerpoint o cartaceo in inglese da esporre il giorno dell’evento, descrivendo il procedimento utilizzato per preparare quel piatto. Tutta la squadra dovrà essere coinvolta nell’esposizione. Il personale didattico sarà sempre a disposizione per aiutare le squadre con l’inglese. Ogni squadra dovrà versare un contributo di €20 che verrà devoluto in beneficienza a “Save the children”. Ci sarà un vincitore per ciascuna categoria (Antipasto, Primo, Secondo e Dessert). Il vincitore sarà selezionato dalla giuria specializzata.

La giuria sarà formata da Marco Costa (chef di La Bufalaccia), Giovanni Paternò (di CronachediGusto.it), Santi Palazzolo (Titolare della rinomata pasticceria Palazzolo di Cinisi), Giuseppe Stancampiano (ex proprietario del ristorante la Scuderia), Ornella Gialla Daricello (Foodblogger per giallatraifornelli.blogspot.it), Representative di Tasca d’Almerita (da confermare nominativo), Gaspare Triolo, direttore di produzione di Terre di Gratia un'azienda agricola di Camporeale,  Andrea Fortunato e Francesco Leone (responsabili Wall Street Institute Palermo.

Chiunque può partecipare alla serata acquistando un biglietto al costo di 3 euro, che saranno devoluti in beneficienza e partecipare all’estrazione di un uovo di Pasqua offerto dalla pasticceria Santi. Gli intervenuti saranno coinvolti in un divertente gioco iniziale, adatto a tutti i livelli, che i “Teachers” della Wall Street Institute hanno preparato.