Live Sicilia

VIA ISIDORO LA LUMIA

Dopo i sigilli arriva il dissequestro
Riapre le porte il Berlin Cafè


berlin cafè, locale, pub, sequestro, sigilli, Palermo
Il locale con i sigilli apposti martedì scorso

Il noto locale del centro città è stato riconsegnato al proprietario stamattina. I sigilli erano stati apposti martedì in seguito all'organizzazione di una festa da ballo senza alcuna autorizzazione, ma l'evento è stato considerato occasionale.

VOTA
5/5
3 voti

PALERMO - Riapre il Berlin cafè, il locale di via Isidoro La Lumia finito sotto sequestro martedì mattina in seguito al rapporto che la polizia amministrativa della questura aveva presentato alla Procura. Nel corso dell'intensa attività di controllo sul fronte delle irregolarità in pub e ristoranti, gli agenti avevano rilevato l'assenza delle autorizzazioni per l'organizzazione di serate da ballo all'interno dei locali. Quella sera, infatti, era in corso una festa di compleanno nonostante il locale non potesse contenere il numero di persone presenti.

Era così scattato il provvedimento, che ha portato alla chiusura, per tre giorni, di uno dei locali più noti della città. Stamattina il dissequestro: il pub è stato riconsegnato al legittimo proprietario "Tenendo conto della occasionalità dell'evento - si legge nel verbale del provvedimento - il Berlin café viene restituito al titolare, che ha adottato gli accorgimenti per evitare il ripetersi di situazioni analoghe. Tra questi, l'acquisto di una strumentazione adeguata a limitare le emissioni sonore".