Live Sicilia

presente anche il procuratore agueci

Orlando incontra Messina:
"Auguri alla municipale"


agueci, messina, orlando, polizia municipale, Palermo
Il sindaco Orlando con Vincenzo Messina e Leonardo Agueci

Scambio d'auguri in vista della Pasqua presso il Comando della Polizia Municipale tra il primo cittadino Leoluca Orlando, il capo della polizia municipale Vincenzo Messina e il procuratore aggiunto Leonardo Agueci (nella foto).

 


PALERMO - Si è svolta stamattina presso il Comando della Polizia Municipale una cerimonia di scambio di auguri in vista della Pasqua. Erano presenti il Sindaco Leoluca Orlando, il Comandante Vincenzo Messina, il Procuratore Aggiunto Leonardo Agueci e l'Assessore Marco Di Marco, nonché il Vice Comandante Luigi Galatioto.

"La presenza del Procuratore Agueci - ha detto Orlando - coniuga la fattiva e produttiva collaborazione tra Istituzioni per la costruzione della legalità nella nostra città. Il nostro obiettivo è quello di dare sempre maggiori e migliori risposte ai cittadini palermitani e il prezioso lavoro della Polizia Municipale fa parte di questo percorso: un lavoro prezioso che è anche accompagnamento ai diritti e ai doveri di cittadinanza".

"Anche attraverso l'apporto degli uomini della Polizia Municipale - ha continuato il Sindaco di Palermo - la nostra città potrà raggiungere gli importanti obiettivi che si è prefissa, perché a questo traguardi si arriva non solo per la bellezza dei monumenti, ma, soprattutto con il miglioramento della qualità della vita. Ecco perché ringrazio il Comandante Vincenzo Messina e tutti i componenti della Polizia Municipale per il quotidiano impegno che, come ogni anno, non mancherà anche per il giorno di Pasqua e Pasquetta".

Parole di apprezzamento per la Polizia Municipale sono arrivate anche dal Procuratore Agueci che ha portato i saluti e l'augurio da parte del Procuratore Capo di Palermo, Francesco Messineo: "È impossibile immaginare il lavoro della Procura senza l'apporto della Polizia Municipale ha detto Agueci ed in particolare, per quanto ci compete, della Polizia Giudiziaria di cui ci avvaliamo in diverse indagini con grande sintonia".

Un ringraziamento è stato anche rivolto anche agli agenti impegnati nelle strade "perché è anche grazie a loro che cresce il senso di sicurezza e che si tutela e promuove la legalità in città".

"La Polizia Municipale - ha concluso il magistrato - è cresciuta a livello qualitativo e nel rapporto con la cittadinanza che non vede più gli Agenti come un simbolo solo di repressione ma come elemento di un più complesso di sistema della legalità e della sicurezza per i diritti di tutti i cittadini".

Il Comandante Vincenzo Messina ha sottolineato che "Ogni singolo appartenente alla Polizia Municipale avverte l'importanza della collaborazione delle Istituzioni e dell'Amministrazione Comunale. Noi - ha detto Messina - oggi abbiamo una differente immagine sul territorio perché iniziamo a far conoscere alla collettività tutte le nostre competenze che non sono legate alla sola viabilità, ma sono molto più articolate e complesse per la tutela della legalità, dei diritti dei cittadini, della salute pubblica.