Live Sicilia

donati gli organi

Messina, morta la donna
caduta dalla rampa del traghetto


Articolo letto 5.149 volte

Sulla tragedia è stata aperta un'inchiesta dalla procura, che intende comprendere come sia stato possibile che la vettura abbia potuto sfondare la barriera di protezione.

VOTA
2/5
1 voto

messina, morto tenente finanza, rampa traghetto, Cronaca, Messina
MESSINA - E' morta Caterina Del Giudice, il tenente della guardia di finanza di 31 anni precipitata con la sua auto dalla rampa di accesso delle navi traghetto delle Ferrovie domenica mattina. La donna per cause ancora da stabilire, ha perso il controllo della vettura e, dopo aver sfondato la barriera di protezione, è precipitata nel piazzale sottostante, da un'altezza di circa 6 metri. Le sue condizioni sono apparse subito critiche e ieri sera i sanitari ne hanno dichiarato la morte cerebrale. Sulla tragedia è stata aperta un'inchiesta dalla procura, che intende comprendere come sia stato possibile che la vettura, che pare procedesse a velocità ridotta, abbia potuto sfondare la barriera di protezione. La famiglia della ragazza ha acconsentito all'espianto degli organi.