Live Sicilia

APPROVATO IL BILANCIO 2012

Banca popolare Sant'Angelo
Gli impieghi crescono del 3,2%


Articolo letto 3.356 volte

Il documento sarà sottoposto all'approvazione dell'assemblea dei soci che si terrà, in seconda convocazione, il 12 maggio.

VOTA
1/5
1 voto

banca sant'angelo, bilancio, cda, Economia
PALERMO - Il consiglio di amministrazione della Banca Popolare Sant'Angelo ha approvato il Bilancio al 31 dicembre 2012, che sarà sottoposto all'approvazione dell'Assemblea dei soci che si terrà, in seconda convocazione, il 12 maggio prossimo.

Pur in un contesto di congiuntura economica sfavorevole, gli aggregati patrimoniali registrano la seguente evoluzione: il comparto degli impieghi netti a clientela, attestandosi ad un saldo di 676 milioni di euro, ha evidenziato una dinamica positiva, con una crescita complessiva di 21 milioni di euro, pari al 3,2%; la raccolta diretta si attesta a 859 milioni di euro, evidenziando una crescita di 44 milioni di euro, pari al 5,4%; la raccolta indiretta si attesta a 267 milioni di euro, con un incremento di 6 milioni di euro, pari al 2,4%. Il margine di intermediazione si attesta a 34,6 milioni di euro. Il risultato della gestione chiude con un utile netto che supera i 4 milioni di euro. Il consiglio di amministrazione proporrà la ripartizione di un dividendo pari a 0,80 per ciascuna azione.