Live Sicilia

EMERGENZA RIFIUTI

Proseguono i roghi di cassonetti
Nella notte ben 61 interventi


Articolo letto 780 volte

Sono 143 i cassonetti dati alle fiamme sia in centro che in periferia. Roghi anche nei comuni gestiti dall'Ato1 come Carini, Isola delle Femmine, Partinico e Montelepre.

VOTA
0/5
0 voti

cassonetti, fiamme, fuoco, palermo, provincia, roghi, Palermo
PALERMO - Nonostante l'attività di Amia e Comune per recuperare le tonnellate di rifiuti per strada resta ancora grave l'emergenza rifiuti a Palermo. I cumuli di spazzatura, anche a ridosso delle abitazioni, ormai da giorni sotto il sole provocano cattivo odore che rende l'aria irrespirabile. E così la scorsa notte a Palermo sono divampati decine di incendi. Ben 61 gli interventi in tutta la città, a fuoco 143 cassonetti. Pompieri in azione in tutti quartieri da Bonagia, al Villaggio Santa Rosalia, da Arenella, a Brancaccio e nel centro storico. Roghi anche in via Regione Siciliana, a Borgo Nuovo e Falsomilel e nella zona di Villa Tasca. Diverse squadre dei vigili del fuoco anche nei comuni dove la raccolta è gestita dall'Ato Palermo 1 in grave crisi. Roghi a Carini, Isola delle Fermmine, Partinico e Montelepre.