Live Sicilia

PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA

Il no della Gabanelli:
"Sono una giornalista"


Articolo letto 3.668 volte

La giornalista vincitrice delle Quirinarie indette dal Movimento 5 stelle rifiuta la candidatura per il Colle in una lettera sul Corriere della Sera: "Solo attraverso il mio lavoro provo a cambiare le cose".

VOTA
5/5
2 voti

candidatura, m5s, milena gabanelli, movimento 5 stelle, no milena gabanelli, presidente del consiglio, quirinale, quirinale 2013, quirinarie, rifiuto milena gabanelli, risposta milena gabanelli
milena gabanelli, report, quirinale, rifiuto

Milena Gabanelli



ROMAMilena Gabanelli non sarà il prossimo presidente della Repubblica. La giornalista di Rai 3 dopo una lunga riflessione in seguito alla vittoria alle Quirinarie indette dal Movimento 5 stelle, dice di no alla possibilità di una candidatura al Colle in una lettera al Corriere della Sera.

"Sono una giornalista, e solo attraverso il mio lavoro – che amo profondamente – provo a cambiare le cose, ad agire in prima persona" ha scritto la Gabanelli, concludendo una lettera in cui spiega perché dedice di declinare la candidatura al Quirinale. La conduttrice di Report è una giornalista da 30 anni e scrive: "L'agire in prima persona è tanto più afficace quanto più si realizza attraverso le cose che ognuno di noi sa fare al meglio" e nel suo caso si tratta proprio del fare il suo lavoro.