Live Sicilia

Barcellona Pozzo di Gotto

Incendio ai Magazzini Lea
In fumo quintali di merce


Articolo letto 7.112 volte
barcelllona pozzo di gotto, incendio, magazzini lea, Cronaca, Messina
La Smart rimasta danneggiata dall'incendio

Si tratta di un deposito di casalinghi. Danneggiate anche due auto. Gli investigatori non esludono l'ipotesi legata al racket.

 

VOTA
3.8/5
5 voti

BARCELLONA POZZO DI GOTTO (MESSINA) - Un vasto incendio ha distrutto, questa notte, il deposito dei Magazzini Lea che si occupa di casalinghi, a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Il rogo, in via Operai, ha mandato in fumo quintali di merce e ha lasciato solo detriti carbonizzati. Le fiamme sono divampate intorno alle 4,30 e per domarle è stato necessario l'intervento delle squadre dei vigili del fuoco dei distaccamenti di Milazzo, Messina e Patti, della Protezione Civile del Club Radio Cb di Barcellona Pozzo di Gotto. L'incendio ha causato anche la distruzione di una Opel Astra e della fiancata di una Smart. Ancora incerte le cause che hanno determinato le fiamme. I carabinieri, che indagano sulla vicenda, non escludono nessuna ipotesi, valutando tra le altre anche la possibile matrice dolosa legata al racket delle estorsioni.