Live Sicilia

L'operazione

Ciechi ma col profilo Facebook
Scoperta truffa a Bagheria


Articolo letto 4.993 volte
ciechi, profilo facebook, truffa, Cronaca, Palermo
Lo scatto immortala uno dei finti ciechi

Ciechi e falsi invalidi. Avevano una intensa vita sociale, incompatibile con l'handicap. E uno di loro è appassionato di social network, tanto da avere il profilo Facebook.


PALERMO- Tre falsi ciechi assoluti, che percepivano la pensione di invalidità da oltre 30 anni, sono stati scoperti e denunciati dalla Guardia di Finanza a Bagheria, in provincia di Palermo. I tre soggetti sono stati individuati a seguito di una indagine, denominata ''Fake Blind'', con l’acquisizione degli elenchi degli invalidi riconosciuti presso l’Inps e dei loro cartellini fotografici presso le anagrafi comunali, cui ha fatto seguito una attività di incrocio con le informazioni contenute nelle banche dati della Guardia di Finanza. Questo screening ha fatto emergere alcune posizioni incompatibili con la condizione di cecità assoluta, fra cui l’intestazione di automezzi e infrazioni al codice della strada, così come una attiva vita sociale. Uno aveva anche il profilo su Facebook. E' poi seguita una attività di osservazione e di pedinamento, con foto e riprese video, nei riguardi dei sospettati, che ha portato alla scoperta dei tre falsi ciechi.

LE ALTRE FOTO