Live Sicilia

Il delitto Falcidia
Un mistero lungo 20 anni


Articolo letto 2.686 volte

Un delitto efferato, quello di Antonella Falcidia, uccisa con 23 coltellate una sera di dicembre del 1993. A scoprire il corpo il marito della 44enne, Vincenzo Morici, che oggi siede sul banco degli imputati. Il racconto di un caso che ancora oggi presenta tanti punti interrogativi nel Primetime di Livesicilia, a firma di Laura Distefano.

VOTA
5/5
1 voto

, Le firme
CATANIA - Un delitto efferato, quello di Antonella Falcidia, uccisa con 23 coltellate una sera di dicembre del 1993. A scoprire il corpo il marito della 44enne che oggi siede sul banco degli imputati. Vincenzo Morici è l’unico indagato di un omicidio che per oltre 13 anni è rimasto nella lista dei gialli irrisolti della giustizia italiana. Nel 2006 arriva la svolta dell’inchiesta: l’analisi attraverso un potente scanner di una macchia di sangue sul divano mostrano la scritta Enz, per i pm Antonella Falcidia prima di morire ha scritto il nome del suo assassino: Enzo, suo marito. Morici viene arrestato, in primo grado sarà assolto. Il racconto di un caso ancora oggi con tanti punti interrogativi nel primetime di Livesicilia a firma di Laura Distefano.