Live Sicilia

Un arresto

Castroreale, in fiamme
l'auto del sindaco


Articolo letto 3.365 volte

L'auto del sindaco, una Fiat Panda, è andata completamente distrutta. Indagano i carabinieri.

VOTA
5/5
2 voti

auto, bruciata, Castroreale, sindaco, Messina
Il sindaco Alessandro Portaro
CASTROREALE (MESSINA)- La notte scorsa, a Castroreale, è stata data alle fiamme l’auto del primo cittadino, Alessandro Portaro. La macchina, una Fiat Panda, era parcheggiata in piazza Paladini Perrone ed è stata completamente distrutta dalle fiamme. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno cercato di domare le fiamme. Sull’accaduto indagano i carabinieri della locale stazione.

L'arresto
I carabinieri hanno arrestato Antonino Tindaro Foti, 43 anni, con l'accusa di incendio doloso. Secondo gli investigatori sarebbe lui il responsabile dell'attentato che ha distrutto l'auto del sindaco di Castroreale Alessandro Portaro. L'uomo è stato rintracciato grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza.