Le Camere riunite per la terza volta procedono alle elezioni del dodicesimo presidente della Repubblica.