Live Sicilia

PRIMA CIRCOSCRIZIONE, ZACCO

"Rifiuti davanti gli asili
Intervenga il Prefetto"


Articolo letto 1.087 volte

Il consiglio della Prima circoscrizione ha incontrato alcuni genitori degli alunni dell’asilo nido “Braccio di Ferro”. Zacco: "L’Amia ha preso l’impegno di bonificare il tutto entro lunedì mattina".

VOTA
5/5
18 voti

zacco
PALERMO - Il Vicepresidente, della Prima Circoscrizione Ottavio Zacco, comunica che oggi il Consiglio della Prima Circoscrizione ha incontrato alcuni genitori degli alunni dell’Asilo nido comunale “Braccio di Ferro” che lamentavano le scarse condizioni igienico sanitarie a causa dell’abbondante immondizia davanti la scuola. "L’Amia ha preso l’impegno di bonificare il tutto entro lunedì mattina - dice Zacco - pertanto si è deciso di vedersi tutti lunedì mattina alle 9 davanti l’asilo, e nel caso in cui la discarica sia ancora presente spostarsi dal Prefetto. Ritengo che le scarse condizioni igienico sanitarie della città di Palermo causate dallo sciopero del personale Amia, non sia responsabilità dell’Amministrazione Comunale in quanto l’Azienda è in Amministrazione Controllata, però vista l’emergenza, il Sindaco ha il dovere di garantire il servizio e l’igiene pubblica, pertanto credo sia arrivato il momento di fare intervenire il Prefetto, delegando la raccolta in emergenza alla Protezione Civile ed all’Esercito Italiano".