Live Sicilia

Messina

Maratona di Messina
Minuto di silenzio per Boston


Articolo letto 1.187 volte

Alla partenza della maratona si è osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime di Boston, "Le bombe non possono fermare la corsa dell'umanità verso un futuro migliore" questo lo striscione esposto.

VOTA
0/5
0 voti

boston, maratona, messina, minuto di silenzio, Messina
MESSINA  - Ha vinto Giovanni Soffietto, con un tempo di 2h e 37 minuti la VI edizione della Messina Marathon - V Trofeo Banco di Sicilia. Secondo Massimo Boccafusca (2:38:59), terzo Vito Massimo Catania (2:48:30). Per la Mezza Maratona primo classificato Bibi Hamad (1:08:34); secondo Vincenzo Giordano (1:18:47); terzo Marco Melissari (1:19:35); femminile: prima Rosaria Patti (1:34:57), seconda Grazia Pitruzzella (1:37:59), terza Letteria Silvestro (1:38:56). Per la Shakespeare Run: primo classificato Alberto Doriore (0:37:01), secondo Fabio Ruggeri (0:37:18), terzo Simone Di Franco (0:38:03); femminile: prima Katia Scionti (0:42:00), seconda Caterina Gianò (0:42:13), terza Lara La Pera (0:43:49).Circa 800 i partecipanti 65 atleti nella Maratona "Antonello da Messina" (57 uomini e 8 donne); 462 mezza Maratona "Eufemio da Messina" (395 uomini e 67 donne); 256 nella "Shakespeare Run" (181 uomini e 75 donne). Circa 800 i partecipanti.

Alla partenza, in memoria delle vittime della Maratona di Boston è stato osservato un minuto di raccoglimento. Contestualmente, è stato affisso uno striscione: "Le bombe non possono fermare la corsa dell'umanità verso un futuro migliore". A tagliare il nastro inaugurale Maria Ruggeri e Vincenzo Massimo Modica in rappresentanza della delegazione messinese degli "Azzurri d'Italia".