Live Sicilia

ALESSANDRO ANELLO (PDL)

"Fed Cup, anomalie
nella delibera della giunta"


Articolo letto 1.013 volte

Il consigliere Pdl chiede spiegazioni sull'atto di indirizzo per la Fed Cup, sui servizi forniti dal Comune e sui costi: "E' stato un grande evento sportivo, ma non possiamo dimenticarci del rispetto delle regole".

VOTA
4/5
1 voto

anello, fed cup
PALERMO - E' ancora polemica sulla Fed Cup, le cui semifinali si sono disputate a Palermo lo scorso fine settimana. Questa volta a sollevare il caso è il consigliere del Pdl, e vicepresidente della commissione Attività produttive, Alessandro Anello.

"La Fed Cup è stato un grande evento sportivo, importante per Palermo e per lo sport italiano - dice Anello - ma l'atto di indirizzo approvato dalla giunta presenta alcune anomalie sulle quali è bene fare luce. Non si capisce, per esempio, se siamo di fronte a una sponsorizzazione, che però è vietata, oppure a un patrocinio, che o è gratuito o richiede delle gare". Il riferimento è alla cena di gala, alla fornitura della tribuna e ai gonfaloni in via Libertà forniti dal Comune. "Nella delibera non è specificata la norma a cui si fa riferimento - continua Anello - e non sono nemmeno specificate le somme necessarie per la fornitura dei servizi. Noi diciamo sì ai grandi eventi sportivi, ma nel rispetto delle regole".