Live Sicilia

Il comunicato dell'Aiop

Laboratori d'analisi
in agitazione


Articolo letto 2.662 volte

"L’Aiop Sicilia - si legge in un comunicato - in merito allo stato di agitazione proclamato dal coordinamento intersindacale della categoria degli specialisti esterni, in nome e per conto delle strutture associate , esprime la propria adesione all’interruzione".

VOTA
3/5
2 voti

agitazione, aiop, laboratori d'analisi, protesta, radiologia
Barbara Cittadini (Aiop)
PALERMO- Laboratori d'analisi in agitazione. "L’Aiop Sicilia - si legge in un comunicato - in merito allo stato di agitazione proclamato dal coordinamento intersindacale della categoria degli specialisti esterni, in nome e per conto delle strutture associate , esprime la propria adesione all’interruzione delle attività relative alle branche di radiologia e analisi cliniche a partire dal giorno 24 aprile 2013 . Appare evidente, in un quadro di incertezza come quello che da mesi investe il settore, l’impossibilità di garantire una normale attività .

Anche in occasione della recente audizione, presso le Commissioni Parlamentari Ars Bilancio e Sanità, riunitesi in seduta congiunta per affrontare lo specifico problema, i parlamentari siciliani avevano invitato sia i rappresentanti di settore che l’Amministrazione regionale a trovare una rapida soluzione alla quale, ad oggi, non si è pervenuti. Pertanto l’Aiop, pur dolendosi dei disagi causati ai cittadini, non può che condividere la protesta di cui sopra e, di conseguenza, a partire da mercoledì 24 aprile e per tutta la settimana inviterà le strutture associate a non rendere le prestazioni al pubblico di radiologia ed analisi cliniche, in attesa che vengano intraprese iniziative valide per una soluzione condivisa e legittima della vicenda".