Live Sicilia

emergenza rifiuti

Pregresso, prosegue il recupero
Gli interventi di mercoledì


Articolo letto 2.149 volte
amia, cassonetti, emergenza ambientale, immondizia, palermo, recupero del pregresso, rifiuti, Palermo
Palermo sommersa dai rifiuti

Gli interventi odierni hanno riguardato, tra le altre zone della città, via Ingegneros, via Galletti, via dell’Ermellino, largo Tenente Pilota Anelli, via Pietro Donato, via Antigone.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - L'Amia comunica di aver effettuato anche in data odierna interventi straordinari e manuali in alcuni siti con maggiori criticità. In campo già con il turno notturno 10 gruppi pala e 2 gru con benna a polpo. Stamani ci sono stati in discarica dei rallentamenti causati da un mezzo autoarticolato bloccato sulla pista di accesso al piazzale di scarico che ha impedito per qualche ora l’accesso dei mezzi a Bellolampo. Per tale motivo alcuni compattatori sono rientrati carichi e provvederanno allo scarico ad inizio del turno successivo.

Nella giornata odierna l'azienda di igiene ambientale ha ripulito le postazioni più critiche in via Ingegneros, via Ciaula, Piazza Donaudy, via Galletti, via Toti, piazza Amendola, via Spedalieri, via del Bassotto, via dell’Ermellino, largo Tenente Pilota Anelli, via Pietro Donato, via Antigone.

Domani sono previsti interventi con pala o gru con benna a polpo nei seguenti siti: via Messina Marine, via Sperone, via Orsa Maggiore e Orsa Minore, via dell'Ermellino, via del Bassotto, via Del Levriere, piazzetta dei Colli, via Di Bella, via Pandora, via Apollo, via Atlante, via Castellana, via Roccazzo, via Besio, via Dominici, via Resuttana, via Brancaccio, via Antigone, via Domenico Russo.