Live Sicilia

Messina

La Destra appoggia Garofalo


Articolo letto 2.063 volte
, Messina
Da sinistra Nanni Ricevuto, Silvano Arbuse, Vincenzo Garofalo e Ninni Germanà

Oggi la conferenza stampa da parte del segretario provinciale, Silvano Arbuse, per annunciare l’appoggio incondizionato al candidato del Pdl.

VOTA
0/5
0 voti

MESSINA- La Destra di Storace appoggia la candidatura a sindaco di Vincenzo Garofalo senza se e senza ma. Oggi la conferenza stampa da parte del segretario provinciale, Silvano Arbuse, per annunciare l’appoggio incondizionato al candidato del Pdl. L’occasione è stata propizia per lanciare la ciambella di salvataggio ai transfughi dello schieramento di centro-destra che hanno sposato il progetto del Fli.

“L’annuncio di Briguglio di convergere nell’Udc e appoggiare il candidato a sindaco della sinistra – ha detto Arbuse – basta per spingere i nostri amici che hanno fatto altre scelte politiche a tornare in un partito che incarna i valori della Destra. Non so cosa c’entrino con una coalizione che comprende il partito di Crocetta e Sel”. Arbuse era un fiume in piena questa mattina a Palazzo dei Leoni, dove a fare gli onori di casa (ancora per poco), c’era il presidente della Provincia Nanni Ricevuto. E non poteva mancare Vincenzo Garofalo, candidato a sindaco di Messina per il centro-destra, che oggi ha inteso ringraziare quanti stanno confluendo nel suo progetto.

“Il futuro di Messina – ha detto Garofalo – passa solo dal nostro successo. La gente lo capendo, lo percepisco dai consensi che raccolgo giornalmente”. Garofalo per compattare il centro-destra dovrà lavorare ai fianchi con la componente Nania del Pdl. Il senatore ha annunciato che candiderà a sindaco Gianfranco Scoglio, ex assessore comunale della giunta-Buzzanca.