Continuano le proteste degli operai del settore edile disoccupati ormai da più di due anni. Questa mattina si sono riuniti in un sit-in davanti la prefettura: "Chiediamo al prefetto di portare le nostre richieste alle istituzioni".