Live Sicilia

lo rende noto il comune

Centri commerciali naturali
In graduatoria due di Bagheria


Articolo letto 1.520 volte

A rientrare nel finanziamento l’Umberto Gallery ed il Ccn Bagheria. L'assessore Miosi: "Sono occasioni da cogliere al volo per realizzare una strategia di rilancio delle attività commerciali e creare un polo commerciale".

VOTA
0/5
0 voti

bagheria, ccn, centri commerciali, centri commerciali naturali, palermo, Palermo
PALERMO - Una buona notizia per il commercio bagherese. E’ stata pubblicata sul sito web comunale una tabella che indica, in dettaglio, l’elenco delle iniziative con esito istruttorio positivo per i benefici relativi ai centri commerciali naturali. A rientrare nel finanziamento i due centri commerciali naturali di Bagheria, l’Umberto Gallery ed il Ccn Bagheria.

All’Umberto Gallery dovrebbero spettare 155.529,70 euro di totale di investimento ammissibile e 67.010,00 euro di totale contributo ammissibile, mentre il Ccn Bagheria potrà contare su 256.457,03 euro di totale di investimento ammissibile e 114.405,75 euro di totale contributo ammissibile.

“Riqualificare l’immagine della nostra città rendendola più vivibile e attraente è il must di questa amministrazione – dice l’assessore alle Attività Produttive, Pietro Miosi, che auspica la collaborazione ed il coinvolgimento dei commercianti -. Sono momenti difficili questi, di profonda crisi economica, e le agevolazioni ed i contributi sono pochissimi. Quelle poche occasioni che si presentano, come questa relativa ai Ccn, sono da cogliere al volo – continua l’assessore – solo così si può realizzare una strategia di rilancio delle attività commerciali ed artigianali e creare un polo commerciale e turistico attrattivo a Bagheria”.