Live Sicilia

l'intimidazione

Isola delle Femmine, danneggiato
il comando dei vigili urbani


Articolo letto 1.356 volte

Lanciati grossi sassi contro i vetri di alcune finestre della caserma che si trova in via dei Villini. La scoperta è stata fatta questa mattina dai vigili urbani non appena hanno aperto gli uffici.

VOTA
0/5
0 voti

comando dei vigili urbani, intimidazione, isola delle femmine, mafia, palermo, polizia municipale, Palermo
PALERMO - Intimidazione ai danni del comando della polizia municipale di Isola delle Femmine. Grossi sassi sono stati lanciati contro i vetri di alcune finestre della caserma che si trova in via dei Villini. La scoperta è stata fatta questa mattina dai vigili urbani non appena hanno aperto gli uffici. "All'interno non mancherebbe nulla - dice il comandante della polizia municipale Antonio Croce - Abbiamo trovato le grosse pietre all'interno di alcuni uffici".

Il comune di Isola delle Femmine è stato sciolto per infiltrazioni mafiose. E' retto dai commissari prefettizi che non escludono che il gesto possa essere una risposta all'intensificazione dei controlli nel territorio e di contrasto all'abusivismo edilizio. Nei giorni scorsi il comando della polizia municipale di Misilmeri, altro comune sciolto per infiltrazioni mafiose era stato danneggiato da un incendio.