Live Sicilia

Mafia

Condanna a 4 anni per Nino Rotolo


Articolo letto 6.500 volte

La corte d'appello di Palermo ha ridotto a 4 anni la condanna a 5 anni e 5 mesi inflitta in primo grado al boss palermitano, accusato di intestazione fittizia di beni.

VOTA
5/5
2 voti

condannato, intestazione fittizia beni, mafia, Nino Rotolo, Cronaca
Il boss Nino Rotolo
PALERMO - La corte d'appello di Palermo ha ridotto a 4 anni la condanna a 5 anni e 5 mesi inflitta in primo grado al boss palermitano Nino Rotolo, imputato di intestazione fittizia di beni. I giudici hanno escluso l'aggravante della modalità mafiosa. Rotolo era accusato di avere intestato una serie di beni a prestanome che sono stati tutti condannati separatamente. Il boss, la cui posizione venne separata dopo la scelta dell'abbreviato, era stato condannato in primo e secondo grado. La Cassazione ha annullato con rinvio il processo: da qui il secondo appello che si è concluso oggi.