Live Sicilia

terrasini

In possesso di un'arma rubata
Ai domiciliari un quarantanovenne


Articolo letto 1.072 volte

In manette Antonino Giordano, trovato in possesso di una rivoltella Colt calibro 38 risultata rubata. L'uomo, disoccupato, è stato sottoposto ai domiciliari.

VOTA
1/5
1 voto

arma, arresto, domiciliari, palermo, revolver, rivoltella, terrasini, Palermo
TERRASINI (PALERMO) - Un uomo di 49 anni, Antonino Giordano, è stato arrestato dai carabinieri a Terrasini (Palermo), perché trovato in possesso di una rivoltella Colt calibro 38 risultata rubata. L'uomo, disoccupato, è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Ai carabinieri giunti nella sua abitazione per una perquisizione 'mirata' Giordano ha ammesso di avere una pistola, aggiungendo di averla trovata il giorno prima a bordo di una Fiat "Uno" ferma in un piazzale nei pressi di casa. Giordano ha poi consegnato ai militari l'arma, che teneva nella tasca di un giubbino e, dietro loro richiesta, ha anche consegnato cinque proiettili ed un bossolo calibro 38, due bossoli calibro 9.55 ed una ogiva calibro 9.55, che erano nascosti nel taschino di uno zainetto. Pistola e munizioni sono state sequestrate per essere sottoposte ad analisi balistiche per accertare se l'arma sia stata utilizzata in azioni delittuose.