Live Sicilia

ANCONA

Incidente nella raffineria
Muore un operaio di Solarino


Articolo letto 2.998 volte

L'uomo, 42enne originario del paese nel siracusano, è morto stroncato da un malore improvviso nella Raffineria Api di Falconara marittima (Ancona).

VOTA
5/5
1 voto

ancona, morto, operaio, raffineria, siracusa, solarino, Siracusa
FALCONARA MARITTIMA (ANCONA) - Un operaio di 42 anni, originario di Solarino (Siracusa), è morto stroncato da un malore improvviso nella Raffineria Api di Falconara marittima (Ancona). L'uomo, dipendente della Nuova Metaltermica refrattari isolanti di Siracusa, era appena entrato nello stabilimento insieme ad alcuni compagni di lavoro.

Stava salendo la scala interna di uno degli impianti, quando improvvisamente si è accasciato al suolo. In pochi minuti è stato soccorso dalla squadra medica interna, poi da un'equipe del 118, che ha tentato di rianimarlo con un defibrillatore, ma senza risultati. Sul posto, per i rilievi, anche i carabinieri. L'operaio, residente in Sicilia, lascia la moglie e tre figli.