Un ritrovato rifugio anti-aereo sito sotto la scuola “Madre Teresa di Calcutta” è stato consegnato, questa mattina, alla città di Palermo. Un dono speciale, in occasione della triste ricorrenza per il settantesimo anniversario dei bombardamenti sul capoluogo siculo. Era il 9 maggio 1943, quando Palermo veniva sfigurata dalle bombe. Il centro storico venne in gran parte devastato: numerose, infatti, le distruzioni causate al tessuto cittadino, ma anche le perdite umane subite. Presente alla cerimonia, l'assessore comunale alla Partecipazione, Giusto Catania.