Una veglia notturna, accompagnata dalla luce delle fiaccole, si è mossa dal Muro delle Cattive alla Chiesa di Santa Maria della Pietà per dire basta alle vittime della violenza omofoba.