Francesco Scalia, 43 anni, è finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale. E' stato individuato nel corso della guerriglia urbana di ieri pomeriggio davanti al Palazzo della Regione. La protesta era partita in seguito al rischio di perdere il sussidio di disoccupazione, ma la situazione è poi degenerata.