I lavoratori ex Pip, circa un centinaio, dopo le proteste in Prefettura e a Palazzo d'Orleans si sono recati negli uffici di via Francesco De Sanctis per il ritiro del documento di disponibilità al lavoro.