La Formazione ancora in piazza. Esplode di nuovo la rabbia dei lavoratori.