Salta questo annuncio tra 0:0 secondi
Chiudi

Luigi Di Noto

L'operazione, denominata 'Villaggio Aldisio', dal nome del quartiere in cui vivono e operano molti degli inquisiti, è scattata nello scorso ottobre quando in casa di uno dei due presunti capi della banda furono sequestrati due fucili (uno con mirino di precisione), una carabina ad aria compressa, cartucce caricate a pallettoni, munizioni per pistole di diverso calibro e persino un giubbotto antiproiettili di fattura artigianale. Le foto degli undici arrestati.